fbpx

 049 614286

 info@naturalens.it

Informazioni preziose per te ed i tuoi occhi: vuoi Una visita? Un controllo? Clicca qui


Ogni giorno nel nostro studio seguiamo casi di cheratocono e trapianti, sono casi molto delicati e in cui c’è poca esperienza; per ognuno diamo il massimo con la nostra esperienza ed attenzione, perché sappiamo che cheratocono e trapianto sono casi delicati, ma che si possono far vedere bene e confortevolmente per tutta la giornata, con le soluzioni moderne di lenti su misura, occhiali aberrometrici e le tecniche adatte: con i nostri clienti, dopo decine d’anni, siamo diventati ormai amici e ci facciamo delle belle chiacchierate; riportiamo alcuni brani come utili e stimolanti testimonianze.

 

Patrizia: ”Ero ancora ragazzina: non ci vedevo bene, mi avevano diagnosticato il cheratocono, ma non riuscivo a portare le lenti a contatto, sempre con gli occhi rossi, molto preoccupata perché si prospettava un trapianto di cornea: il prof.Rama mi parlò dell’ing.Guerra: da allora sono passati 27 anni, porto tranquillamente le mie lenti su misura e ci vedo bene, ancora con i miei occhi e dopo tre figli”.

 

Luciano: ”Per 17 anni, dopo aver avuto il cheratocono e poi il trapianto a tutti e due gli occhi ho tirato avanti con gli occhiali, a fatica per l’elevato astigmatismo; ho sentito che in NATURALens facevano lenti a contatto su misura anche per il trapianto; ora porto le mie lenti su misura quando voglio vederci benissimo, ma ho anche degli occhiali aberrometrici, sempre fatti in NATURALens con strumentazione specializzata, che mi permettono di trovarmi comunque bene anche quando non uso le lenti a contatto su misura.

 

Alberto: ”In prima media ho cominciato a vederci male alla lavagna, sono andato a farmi una visita e mi hanno prescritto degli occhiali per miopia, dicendomi:”Te li dò leggeri, fra sei mesi li aumentiamo”; la mamma ha letto sul Facebook di NATURALens dell’Ortocheratologia e delle sue potenzialità e mi ha portato da loro:non mi sono neanche fatto gli occhiali e son tornato a vederci bene con i miei occhi; ora sono in prima liceo e la miopia è stabile, sono libero di fare sport senza niente per la vista”.

 

Alessandro: ”All’età di 19 anni mi è stato diagnosticato un cheratocono all’occhio sinistro. Effettuo il cross-linking per fermare la patologia. L’operazione va a buon fine e la cornea si stabilizza, ma non riesco a trovare la corretta soluzione visiva al mio problema. Di seguito su suggerimento del medico che mi ha operato, contatto L’’Ing. Guerra il quale a seguito di diverse visite ed esami mi ha progettato degli occhiali da vista aberrometrici e delle lenti a contatto morbide per cheratocono. Adesso vedo perfettamente con entrambe le soluzioni e sono tornato libero di praticare sport. La sensazione che ho provato quando mi sono stati consegnati per la prima volta gli occhiali e le lenti nuove è stata quella di rinascere.” 

 

Queste testimonianze sul cheratocono, trapianto, ortocheratologia, miopia e molti altri casi sono tratti dal nostro “salotto per gli amici clienti” dove chi ha vissuto i problemi della vista di cui ci occupiamo comunica la sua esperienza a chi ne ha bisogno.


Informazioni preziose per te ed i tuoi occhi: vuoi Una visita? Un controllo? Clicca qui